venerdì 30 aprile 2010

Nutrie a Segrate






Ecco qualche esemplare colto nei pressi di un canale di scolo
Simpatiche "canaglie": nuotano velocissime, vivono in cavità ai margini del canale e ogni tanto risalgono in superficie per mangiare erba e prendere un po di sole.
Evitano l'uomo se possono, e se cerchi di avvicinarti troppo si allontanano, ma sono meno diffidenti dei conigli e non scappano subito a gambe levate (max vicinanza due metri e mezzo circa). Sono animali molto territoriali e purtroppo possono anche causare parecchi danni all'agricoltura... E qui si spiega perché "Canaglie". Alcuni sostengono che portano malattie. In ogni caso, da fotografo e reporter io mi limito a documentare.
Su questo forum un'interessante dibattito sulle nutrie e le problematiche a loro connesse. (Ringrazio Fabrizio, l'amico che da facebook mi ha passato il link)

Un giorno tornerò a trovarle.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

belle le foto di questi simpatici animaletti:)!

Paolo ha detto...

ciao grazie