venerdì 11 luglio 2008

Invece di multare, costruiamo parcheggi!

La polizia locale di Segrate è implacabile quando si tratta di "compiere il proprio dovere". Venerdi 11 luglio. L'idea è di andare al "Magnolia" o al "Jardin", locali in prossimità della rotonda prima dell'ìingresso per l'areoporto di Linate, a fianco del lago.
C'era il concerto dei Bluvertigo organizzato da Myspace al Jardin a bord du Lac
Quanta gente! e quante auto!! ovviamente....arrivati li alle 22.00 , quindi ancora presto, già i parcheggi erano pieni , anzi, colmi di auto. Nessun posto libero.
E i parcheggi autorizzati decisamente insufficienti. Abbiamo trovato di fortuna un posto sulla rotonda, unico disponibile in una zona priva quindi di posti auto. Dove avremmo potuto metterla se non li?
E infatti, all'uscita dal locale, erano 23,45 circa, cosa vedo? Multe sulle auto...tutte o quasi le auto non parcheggiate negli scarsissimi parcheggi del locale. 36 euro a ognuno. Bum...Bum..multe di qui, multe di la come fossero volantini pubblicitari..pero' con la differenza che sono volantini un po' salati.
Infatti , una squadra di vigili con due o tre volanti lungo la strada che fiancheggia l'Idroscalo era intenta a dare multe, ...adappendere questi salati volantini!!!!
Molta gente ne ha fatto le spese stasera, è proprio il caso di dirlo: questi sono eventi che raccolgono un bacino di utenza superiore a quanto le scarsestrutture possano sopperire: le multe affibbiate a mio modesto parere sono multe ingiuste perché è ingiusto che un'area come l'idroscalo, sede di eventi come i concerti dei bluvertigo x esempio che catalizzano auto come api sul miele-sia priva di infrastrutture adeguate. E la Provincia di Milano, altro ente coinvolto e gestore dell'Idroscalo, dovrebbe esserne a conoscenza.
Perché se mancano i parcheggi, per evnti come grandi concerti, dove puo' parcheggiare l'auto?!! Mi chiedo: perché non si mette in condizione il cittadino di avere un posto auto dove vi è bisogno , invece di "Punirlo" con una multa?
a questo punto mi chiedo: perché invece di dare multe , non si fa qualcosa per migliorare questa situazione????
vogliamo sempre punire il già tanto tartassato cittadino?
Se è così allora non mi resta che farvi sapere che tutto questo che ho riportato è successo veramente e la multa me la sono beccata pure io. Alla domanda rivolta ai vigili lungo la strada "perché state multando auto che non hanno possibilità di parcheggiare altrove? E' un evento all'Idroscalo, dove la gente viene, cerca parcheggio vuole divertirsi!!!!!"
risposta:"noi stiamo facendo il nostro lavoro"
Il lavoro, a mio modesto parere, dovrebbe essere fatto a monte, costruendo le infrastrutture necessarie.

3 commenti:

giuseppe ha detto...

A prima vista sembra che i vigili abbiano fatto il loro dovere ma stavolta si capisce che siano in mala fede: appostarsi li sapendo che l'IDRO si sarebbe riempito per i concerto dei Bluvertigo...è stata una mossa di bassa lega...
Hai ragione: bisognerebbe migliorare la condizione dei parcheggi all'idroscalo...dove si puo' mettere l'auto, d'altronde, s e non sulle rotonde?

Anonimo ha detto...

E' evidente come i vigili in questi si nascondano sempre dietro la frase "stiamo facendo il nostro lavoro", " a norma di legge è divieto" e così via...
Il fatto è che i vigli sono un braccio operativo del Comune per fare liquidità facile. E' come andare a pescare in una vasca dove si allevano trote...
Sono le istituzioni nel loro complesso a sbagliare e di conseguenza anche i vigili. Ieri ero all'inizio di corso Monforte a Milano, pieno centro, ero in attesa di una persona sul marciapiede. Passa il vigile: controlla tutte le auto del parcheggio residenti ma non guarda neanche la decina di scooter cohe oppuna metà della larghezza del marciapiede. Chi ha il potere, indipendentemente di chi sia lo esercita e non rende conto a nessuno. A voi i commenti...

Anonimo ha detto...

Anche io l'ho presa quella sera...la devo pagare entro il 15/12. Tu l'hai pagata o per caso hai fatto ricorso?